Edward T. Hall e Robert Sommer, rispettivamente antropologo culturale e psichiatra, avevano studiato, già nel 1969, la prossemica e nello specifico avevano osservato il variare dello spazio personale: insieme a loro scopriamo i limiti entro cui si muove una persona e in cui abita,...